Alert 5

Suite completa di supervisione e gestione della sicurezza, con utilizzo delle più diffuse apparecchiature di mercato per il monitoraggio e controllo degli impianti di:    

  •      Controllo Accessi
  •      Sicurezza
  •      TVCC
  •      Rilevazione fumi
  •      Impianti Tecnologici


@LERT5 – SISTEMA APERTO DI SUPERVISIONE DELLA SICUREZZA

@LERT5 è la suite completa di supervisione e gestione della sicurezza. Consente il monitoraggio, il controllo e la gestione degli impianti di controllo accessi, antintrusione, televisione a circuito chiuso e antincendio di qualsiasi edificio o complesso di edifici.

E’ basato su di un’ architettura a tre livelli:

Generale

  • gestione del sistema (ALERT5)
  • controllori di campo
  • dispositivi di campo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I primi due livelli rappresentano l’intelligenza del sistema e comunicano tra di loro attraverso  la rete Internet e il protocollo TCP/IP, mentre il terzo livello  è  composto dalle interfacce “non intelligenti” verso il campo e gli utenti (sensori, attuatori, tastiere, ecc.).

Il sistema @LERT5 è “aperto” perché consente di gestire concentratori sia proprietari sia prodotti da altre aziende.
I driver software oggi sviluppati e disponibili consentono l’interfaccia e la gestione della gran parte delle centrali/concentratori di mercato, garantendo all’utilizzatore un sistema integrato e con un ideale rapporto costo/benefici: viene infatti recuperato integralmente il parco installato di centrali e concentratori.  
Il software ALERT 5 è altresì dotato di un’ interfaccia grafica potente e versatile che consente una gestione efficiente e efficace.

@LERT5 è un sistema che nasce con un’ architettura ad “intelligenza distribuita WEB based”.
La  scelta di un sistema ad intelligenza distribuita privilegia da un lato l’affidabilità, ciascun blocco “intelligente” è autonomo e autosufficiente, e dall’altro la velocità in termini di risposta del sistema alle reazioni dell’impianto controllato.
La scelta inoltre di una soluzione “web based” rende il sistema  accessibile, previa procedura di riconoscimento ed identificazione, da qualunque postazione PC, anche remota,  dotata di browser standard.
Il risultato di questa architettura è un uso capillare del sistema a tutti i livelli aziendali ed una mobilità di accesso globale.
Inoltre questa tecnologia fa sì che la manutenzione del sistema @LERT5 risulti semplificata ma soprattutto più efficiente: l’informazione di allarme o di anomalia viene acquisita e valutata a distanza (dal manutentore) per consentire così un intervento mirato e tempestivo.

Il sistema @LERT5 è costituito dai seguenti sottosistemi, ciascuno capace di autonomia propria ovvero integrabile con gli altri:

•    Controllo accessi
•    Hotel
•    Antintrusione e antincendio
•    TVCC